The Building blog

I metodi più utilizzati per guadagnare online nel 2017

Guadagnare online

In quest’articolo vedremo quali sono le maggiori metodologie di quest’anno per ottenere profitto.

In sostanza, ci sono quattro particolari attività, che si possono svolgere tranquillamente da casa, con solamente l’utilizzo del pc.
Approfondiremo questi metodi, analizzando i concetti, i vantaggi e gli svantaggi in riferimento a queste nuove forme di monetizzazione.
Partiamo dall’attività, probabilmente, più comune, ovvero guadagnare, grazie ai social network.

1° metodo: guadagnare con i social

Facebook, Instagram, Twitter, Google+, Reddit e così via sono i maggiori social network, che negli ultimi anni contano migliaia di utenti.
Con l’ascesa di questi social, sono aumentate anche le opportunità di business.
Per quanto riguarda il caso italiano, Facebook è uno dei social più amati e utilizzato, di conseguenza non poteva non sviluppare un valido modo per monetizzare i propri contenuti.

Ma come si può guadagnare con i social?

Uno dei trucchi principali per poter guadagnare soldi con Facebook o con gli altri social è creare contenuti “appeal”, ovvero accattivanti, che hanno presa sul pubblico. Comporre contenuti, in base al trend più popolare.
Un altro segreto è quello di aggiornare costantemente la pagina con cadenza giornaliera, inserendo post, immagini, link e video.

Qual è l’obiettivo principale?

La risposta è abbastanza ovvia ed è quello di raggiungere un numero elevato di “mi piace” e di utenti che seguono la pagina.

2° metodo: guadagnare con blog e video

Se si vuole guadagnare attraverso un sito o un blog, bisogna attuare delle strategie per aumentare il numero dei visitatori.
Quindi, dopo averne creato uno, scegliendo, se si vuole, tra le numerose piattaforme di blogging, come WordPress, Joomla, etc, bisogna pensare a un’idea specifica, a un argomento centrale su cui incentrare tutta l’attività di blogging. Cominciare a scrivere articoli, inserendo, magari, anche foto e video.

Anche in questo caso è necessario aggiornare continuamente i contenuti, condividendoli, inoltre sui relativi social per aumentare, appunto, il numero dei visitatori giornalieri e creare traffico sul proprio sito.

Per ottenere ulteriori introiti è consigliabile inserire i banner pubblicitari che compariranno accanto a ogni contenuto e che consentiranno di ottenere un profitto ogni qual volta un visitatore ci cliccherà sopra.

Un altro modo per guadagnare online, sicuramente più complicato del primo, è quello di creare contenuti video e pubblicarli sulla piattaforma web più popolare, ovvero YouTube, che permette appunto la condivisione in rete.

È possibile guadagnare soldi con il sistema della pubblicità a pagamento che viene inserita durante i video postati, permettendo così di dividere l’incasso con l’inserzionista.

Ovviamente sono necessarie un grande numero di visualizzazioni per riuscire a guadagnare con la pubblicità. Bisogna sottolineare, però, che è sempre lo staff di YouTube ad approvare la richiesta di inserimento nella lista degli affiliati per ottenere le sponsorizzazioni pubblicitarie, che verranno poi tematizzate in linea con il contenuto del video postato.

3° metodo: guadagnare con il trading online

Il terzo metodo è una forma di investimento finanziario, che consente di ottenere discreti guadagni tramite la speculazione di un asset, ovvero, inteso, come risorsa economica.
Sostanzialmente, è possibile scegliere di investire il proprio capitale in due tipologie di trading online, tra cui:

– opzioni binarie: è il più utilizzato per la semplificazione dell’investimento. Questo strumento finanziario si basa sull’andamento del prezzo di una materia prima come l’oro, di un’azione di una società quotata, di un indice di borsa, ad esempio il Nasdaq, il Dax, e di una coppia di valute, come euro/dollaro.

www.demoopzionibinarie.net

– forex trading: è l’attività di investimento con l’intento di speculare sul mercato valutario, guadagnando dalla negoziazione di valute estere, con lo sfruttamento delle diverse oscillazioni di prezzo.

www.miglioribrokersforex.com

4° metodo: guadagnare con i programmi di affiliazione

L’ultimo metodo è ottenere un guadagno attraverso i programmi di affiliazione, ovvero delle piattaforme, che offrono un servizio, che consente l’inserimento di un pacchetto di banner pubblicitari che saranno scelti in base a ogni contenuto condiviso, aumentando così la probabilità che i visitatori del sito possano cliccare sui quei specifici banner.

Sul web sono presenti svariati programmi di affiliazione. Vale la pena di citare il conosciutissimo Adsense, il servizio di Google che consente di pubblicare annunci pubblicitari sul proprio sito, guadagnando in base al numero delle impression delle inserzioni o in base al numero dei click sugli annunci; ma anche WorldFilia ed Executive Affiliation, in cui il profitto è legato all’approvazione delle cosiddette lead.

Il pagamento, in questo caso, avviene appena verrà ricevuta la conferma che i propri potenziali clienti, che hanno mostrato un reale interesse a vari livelli nei confronti di quello specifico prodotto o servizio, in relazione all’ads.

Una lista di siti web dove prendere idee e consigli utili por guadagnare online: