The Building blog

Guadagnare con la affiliazioni

guadagnare con le affiliazioni

Cosa sono le Affiliazioni

Con il termine affiliazione, o Affiliate Marketing, si intende un sistema dove sono coinvolti generalmente tre soggetti, che sono:

    • Webmaster: è colui che ha a disposizione un sito web, sul quale promuove i prodotti/servizi del Merchant, solitamente tramite articoli con all’interno i cosiddetti link affiliati;
    • Merchant: ovvero colui che ha il prodotto/servizio da vendere, e che riconosce una percentuale al Webmaster che lo promuove;
    • Utente: è colui che acquista il prodotto/servizio cliccando su un link affiliato presente sul sito del Webmaster.

Le Affiliazioni sono un ottimo sistema di guadagno, alternativo ai soliti banner, che in particolar modo infastidiscono molto gli utenti e di conseguenza rendono sempre meno.

Come guadagnare con le Affiliazioni

Come guadagnare il più possibile con i programmi di Affiliazione e massimizzare le conversioni. In particolare ci sono delle tecniche fondamentali da utilizzare, come ad esempio si potrà dire addio ai banner.

Capita spesso che molte persone che sperimentano i programmi di Affiliazione, li abbandonino quasi da subito perché arrivano a guadagnare online quasi niente. La maggior parte di queste persone fa lo stesso errore, ovvero per loro utilizzare un programma di Affiliazione significa solamente collocare qualche banner o link in posizioni più o meno generiche del sito, ma non è così.

Questa soluzione, anche se risulterà a molti attraente, dovuto al fatto che richiede pochissimo lavoro, non funziona e i motivi sono molteplici, come ad esempio diversi utenti ormai sono abituati ai banner e sanno che non è molto utile guardarli, quindi semplicemente li saltano direttamente. Poi ci sono i banner generici, ad esempio riferiti ad un’intera categoria merceologica e non ad un singolo prodotto, che non danno sufficiente motivazione all’utente a visualizzarlo.

Altri banner che sono posizionati ad esempio nella sidecar, o in un’altra posizione generica, non sono contestualizzati con il contenuto della pagina, quindi il lettore non sarà nello giusto stato mentale per acquistare il prodotto, o i prodotti indicati dal banner.

In particolare per questi motivi che sono stati sopra citati, i banner portano sia pochi click, sia una percentuale molto bassa di acquisti, le cosiddette conversioni. Al contrario, sarà necessario inserire i link ai prodotti in maniera da cogliere l’utente quando sarà più pronto, o addirittura desideroso di comprare.
La soluzione che vende di più in assoluto, sono le recensioni.

Incondizionatamente, il miglior modo per guadagnare con i programmi di Affiliazione è creare delle recensioni a dei prodotti e inserire i link affiliati dentro queste recensioni.
Non se ne potrà fare a meno, se si deciderà di guadagnare con le Affiliazioni si dovranno scrivere recensioni e se si vorrà ottenere il massimo del risultato si dovranno scrivere recensioni sincere.

Il prodotto quindi, non solo lo si dovrà aver provato direttamente, ma dovrà anche piacerti sinceramente, ancor meglio sarà se il prodotto lo si userà regolarmente, ma logicamente quest’ultimo aspetto non sarà obbligatorio. Questi potrebbero essere consigli, che se ascoltati, potranno essere molto efficaci per massimizzare l’efficacia delle recensioni. Questo è uno dei metodi più onesti di scrivere una recensione, anche se purtroppo ci sono però molti esempi di siti che generano comunque interessanti guadagni dai programmi di Affiliazione, pubblicando recensioni a partire da ciò che trovano su Internet, senza aver provato il prodotto.

Un altro errore che compiono in molti e di frequente, è quello di inserire un solo link all’interno della recensione o magari uno all’inizio ed uno alla fine, ma per massimizzare la percentuale di conversione, si consiglia di inserire il link affiliato in più punti all’interno della recensione e non solo, si dovranno utilizzare anche diversi tipi di link.

Prima di ogni altra cosa, ci sarà il link testuale che andrà inserito all’interno del corpo del testo, si dovrà inserirlo almeno tre volte o più se la recensione sarà più lunga. La prima volta ad esempio andrà inserita il più vicino possibile all’inizio dell’articolo, la seconda volta andrà inserita circa a metà dell’articolo, per ricordare all’utente la possibilità di comprare, e la terza volta andrà nella conclusione della recensione, questo perché in ogni momento il lettore dovrebbe avere la possibilità di cliccare su un link per comprare.

guadagnare con le affiliazioni
guadagnare con le affiliazioni

Ci sono dei programmi di Affiliazione che offrono gli Iframe, che sono delle visualizzazioni molto più maneggiate, che includono un’immagine del prodotto, il prezzo e ovviamente il link per comprare. Questo tipo di link basterà inserirlo una o due volte, all’inizio e alla fine dell’articolo.

Spesso, rispetto all’Iframe sarà più indicato utilizzare un’immagine grande e cliccabile del prodotto affiancata comunque dal link e dal prezzo. Il vantaggio maggiore di questa soluzione sarà ovviamente, quello che l’immagine risulterà più grande, attraendo maggiormente l’attenzione.

Alcuni programmi di Affiliazione che inoltre danno la possibilità di cliccare sulla voce “Compralo subito”, in questo modo si porta il lettore direttamente ad un passo dall’acquisto del prodotto e ci sarà quindi la maggiore possibilità che chi cliccherà sul pulsante, acquisterà con molta più probabilità. Si consiglia di inserirlo sempre alla fine della recensione e converrà anche farlo precedere da una frase del che inviterà il consumatore ad acquistare.

Un altro consiglio è quello di utilizzare tutti i tag possibili. Dei programmi di Affiliazione forniscono diversi tag con cui identificare i propri link. Si tratta di semplici sequenze di caratteri che si potranno creare attraverso gli strumenti forniti sul sito del programma di Affiliazione.

Ogni volta che si creerà un link, si potrà associare uno specifico tag. È molto diffuso l’errore di utilizzare un solo tag, quello creato al momento dell’iscrizione, per tutti i link affiliati inseriti sul sito. Questo potrà risultare sbagliato perché utilizzando un tag diverso per ogni posizione di un link, e per ogni tipo di link, si potranno identificare istantaneamente quali porteranno più click, e quali porteranno più ordini, e quali ti faranno guadagnare di più.

Si raccomanda quindi di creare e di utilizzare i propri tag applicando dei metodi, come ad esempio di utilizzare un tag per ogni tipo di link, e di utilizzare un tag per ogni possibile posizione all’interno delle recensioni, ed un tag per quando si utilizzeranno i link all’interno di pagine che non sono recensioni.

Queste varianti, poi, andranno combinate, come ad esempio, un link testuale allo stesso prodotto si potrà modificare, quindi uno per posizione, ovvero uno all’inizio, uno in mezzo, ed uno alla fine della recensione, ed altre tre per quando si utilizzerà lo stesso link al di fuori della recensione. Per fare un esempio pratico, immaginando di chiamare il tag per i link testuali “pubblicità”, si avranno le seguenti varianti, ovvero si avrà “pubblicità Inizio” per il tag testuale messo all’inizio della recensione, poi si avrà “pubblicità Mezzo per il tag testuale messo all’incirca a metà della recensione, e poi si avrà “pubblicità Fine” per il tag testuale messo alla fine della recensione. Potranno essere tre tag analoghi con nomi diversi, che andranno utilizzati al di fuori delle recensioni.

Con il passare del tempo, accumulando sempre più praticità, e seguendo questi piccoli accorgimenti, consigli, si cominceranno poi a vedere dei buoni risultati.
http://www.millionaireweb.it/inizia-guadagnare-le-affiliazioni/